La Cina che crea scompiglio..

naIl tumulto dei mercati Cinesi ha scombinato le borse di tutto il mondo portando gli investitori ha modificare la propria avversione al rischio 2 vote nel giro di pochi giorni.

Il Cable

E’ già terminato il recupero della sterlina contro il dollaro dal livello di 1,4530 che, dopo aver testato un livello di resistenza a 1,4640 si è riportata in terreno negativo sulla scia di un biglietto verde che guadagna terreno, anche a seguito di un rimbalzo dei titoli Cinesi.

Il movimento del Cable al ribasso rimane comunque limitato e i prezzi continuano a trovare un supporto nel solido recupero del petrolio dell’ultimo momento (WTI +2,28%, Brent +2,52%).

Il focus della giornata odierna vedrà come market mover l’uscita degli US non-farm payrolls, ma gli occhi sono puntati anche sui dati della bilancia commerciale inglesi.

Sotto un punto di vista tecnico ho individuato una resistenza immediata a 1,4669 al di sopra della quale il cable si potrebbe dirigere verso l’1,4700. Lo scenario opposto vede il primo supporto significativo a 1,4523, per poi arrivare a 1,4486.

 

L’Eurozona

Dopo due sedute al rialzo, qualcosa sembra essere cambiato nel cambio EURUSD che oggi sembra muoversi in negativo, a seguito di un timido recupero del mercato Cinese.
Il risk appetite sembra essere tornato sui mercati portando lo spot ad eliminare i guadagni dei giorni scorsi che avevano portato il cross a superare il livello di 1,0900, riportandolo al momento in area 1,0860 in attesa dei non-farm payrolls americani (previsti a 200k).
Le mie previsioni short vedono il primo supporto immediato a 1,0837 (media mobile a 50 giorni) seguito da 1,0798.
american-non-farm-payrolls-650x400-650x400
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s