Franco, sempre meno safe haven

102345109-461629370-1_530x298

Il Franco Svizzero ha ormai raggiunto, nei confronti della valuta unica Europea, i livello più alti dal momento dell’abbandono del peg (di 1.20) e si trova ora a scambiare sul livello di 1.1085. Con le imminenti manovre previste dalla BCE per i prossimi mesi, che contestualmente porteranno al ribasso l’Euro, e le continue dichiarazioni della SNB per cui non sono esclusi interventi “sotto determinate condizioni” , ulteriori movimenti della valuta elvetica dovrebbero comunque rimanere limitati. Nonostante le dichiarazioni, però, gli operatori credono che gli strumenti a disposizione della SNB siano limitati. Staremo a vedere visto che, in prospettiva di un taglio dei tassi della BCE nel mese di Marzo, la SNB potrebbe prendere una decisione.

Stando a queste condizioni il cross EURCHF è visto ancora leggermente al rialzo con l’immediato livello di resistenza a 1.1133 mentre, sul fronte opposto, il primo supporto significativo a 1.1069.

CaptureCHF

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s